Cervia, accompagnava prostituta al 'lavoro'. Arrestato dai Carabinieri

Cervia, accompagnava prostituta al 'lavoro'. Arrestato dai Carabinieri

Cervia, accompagnava prostituta al 'lavoro'. Arrestato dai Carabinieri

CERVIA - Accompagnava una giovane ungherese a prostituirsi. Un muratore albanese di 31 anni, sposato e residente a Cervia, è stato arrestato nella tarda serata di martedì a Cervia con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione. I Carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima, al termine di un'attività d'indagine, hanno sorpreso l'uomo accompagnare la ‘lucciola', una 24enne di Budapest, in una piazzola lungo la Statale 16 Adriatica nei pressi di Mirabilandia.

 

Il 31enne, trascorsa la nottata nelle camere di sicurezza della Compagnia, è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima durante il quale l'avvocato difensore ha richiesto i termini a difesa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -