Cervia, acqua refrigerata liscia e gasata dalla fonte: addio bottigliette al mare

Cervia, acqua refrigerata liscia e gasata dalla fonte: addio bottigliette al mare

Cervia, acqua refrigerata liscia e gasata dalla fonte: addio bottigliette al mare

CERVIA - A Cervia, è stato presentato l'innovativo progetto idrico promosso da Coop Bagnini di Cervia, che fornirà agli stabilimenti balneari della riviera cervese la possibilità di offrire ai propri clienti l'acqua di rete. Si tratta di una grande novità per le località turistiche a livello nazionale e in particolare per gli stabilimenti di Cervia, Pinarella e Tagliata, con l'obiettivo principale di ridurre i rifiuti e l'impatto ambientale provocato dal consumo di acqua in bottiglia.

 

> LE FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA (Rafotocronaca)

 

Grazie infatti ad un erogatore, collegato alla rete idrica dell'acquedotto, che distribuisce acqua refrigerata, filtrata senza l'aggiunta di alcun trattamento, lo stabilimento potrà sempre mettere a disposizione acqua fresca nella doppia versione liscia e gassata, senza bisogno di ricorrere a stoccaggi e soprattutto evitando lo smaltimento dei contenitori vuoti. I clienti perciò beneficeranno di un servizio che, oltre ad avere ricadute positive dal punto di vista ambientale, verrà loro offerto ad un costo notevolmente inferiore rispetto all'acquisto delle normali acque in bottiglia.

 

L'impatto ambientale dell'iniziativa è notevole. Durante la stagione balneare (da maggio a settembre) uno stabilimento con 100 ombrelloni consuma mediamente 50.000 bottigliette d'acqua da 500ml. Con il nuovo progetto, il medesimo stabilimento eviterà annualmente l'utilizzo di circa una tonnellata di plastica e 2.000 litri di petrolio per la produzione di bottiglie, oltre a quasi quattro tonnellate di emissioni di CO2 nell'ambiente per la loro produzione e relativo trasporto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto è reso possibile, e si colloca, nel più ampio progetto di collaborazione tra Comune di Cervia, Gruppo Hera e Cooperativa Bagnini di Cervia, per il collegamento degli stabilimenti, oltre alla rete di distribuzione dell'acqua, anche a quelle di gas e fibra ottica. L'intervento, partito a marzo 2010, ha interessato le coste di Tagliata, Pinarella e Cervia ed entro la fine dell'anno proseguirà negli stabilimenti di Milano Marittima, per un investimento complessivo di quasi 1.700.000 euro.


Cervia, acqua refrigerata liscia e gasata dalla fonte: addio bottigliette al mare

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -