Cervia: ad "Aghi di pino" un incrocio di sapori

Cervia: ad "Aghi di pino" un incrocio di sapori

Mercoledì 18 agosto, è in programma un nuovo appuntamento con l'ormai tradizionale manifestazione "Aghi di Pino", un incrocio di sapori, tradizioni e cultura organizzati dall'associazione culturale senza scopo di lucro Pinarella Mare, per creare un legame con gli ospiti della località e riscoprire l'identità culturale e storica di Pinarella.

 

Infatti gli incontri, che si susseguono con cadenza quindicinale, ruotano attorno alle tradizioni popolari, all'artigianato ed alla gastronomia locale, alla creatività giovanile ed alle origini della località di Pinarella.
Alle 21,00 appuntamento con l'apicoltore Cesare Brusi "Conosciamo il mondo delle api". Incontro nel quale si potranno conoscere i segreti di questo insetto e assistere alla smielatura.

 

Come in ognuna delle serate, inoltre, saranno presenti pittori, ceramisti, artigiani, giovani creativi ed i laboratori didattici organizzati in collaborazione con l'Associazione culturale il Menocchio e "studio Graffio3". Le aziende agricole dell'entroterra presenteranno i loro prodotti, l'Associazione "Cerviavolante" gestirà uno spazio dove metterà in mostra gli aquiloni ed insegnerà a confezionarli. I ristoranti "Da Luciano" e "La Cusena" presenteranno menù legati alla tradizione e denominati rispettivamente "la vecchia osteria" ed "il menù del Passatore". I ristoratori nell'occasione allestiranno le tavolate sulla strada chiusa al traffico, dando così un tocco conviviale e aggiungendo allegria alla serata e riproponendo l'atmosfera delle vecchie osterie della tradizione romagnola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -