Cervia, al "Caminetto" la cena degli auguri di Asshotel Confesercenti

Cervia, al "Caminetto" la cena degli auguri di Asshotel Confesercenti

CERVIA - Si è tenuta Mercoledì sera 21 Aprile 2010, nello splendido scenario del Ristorante "Al caminetto" di Milano Marittima, la tradizionale "Cena degli Auguri" promossa da Asshotel Confesercenti di Cervia. In una sala affollata di albergatori, autorità, fornitori, rappresentanti di istituti di credito e di enti pubblici e privati, la presidente di Asshotel e di Confesercenti di Cervia Roberta Penso ha rivolto al mondo del turismo locale gli auguri per la imminente stagione turistica che si presenta come una nuova sfida, difficile ma che può essere vinta.

 

Particolarmente nutrita, quest'anno, la rappresentanza delle autorità fra le quali spiccavano il Prefetto dott. Riccardo Compagnucci, il Questore dott. Giuseppe Racca, il presidente della Camera di Commercio Gianfranco Bessi, il presidente nazionale di Asshotel Filippo Donati ed il suo vice Bruno Migneco, il presidente regionale Confesercenti Roberto Manzoni ed il segretario regionale Stefano Bollettinari, l'on. Gianluca Pini, l'assessore regionale al turismo Guido Pasi, il presidente dell'Unione Costa Andrea Corsini, i consiglieri regionali Miro Fiammenghi e Gianguido Bazzoni, l'assessore provinciale Franco Asioli, il presidente Cofiter Ottavio Righini nonché numerosi amministratori locali, comandanti delle forze dell'ordine e giornalisti. Nel corso della serata sono stati premiati Filippo Donati, neo presidente di Asshotel nazionale nonchè il Dott. Maioli, direttore della notissima discoteca "Pineta Visionnaire" di Milano Marittima (in rappresentanza dei titolari) per la pluridecennale attività che tanto ha contribuito alla notorietà e alla destagionalizzazione della località. Il premio "Maestro del turismo" istituito due anni fa è andato, invece, a Guido Pasi per la lunga e competente attività istituzionale svolta a favore del turismo della nostra Regione.

 

"Ci aspettano sfide difficili- ha dichiarato Roberta Penso- ma con l'unione, la tenacia e la professionalità dei nostri operatori supereremo anche le difficoltà dovute al difficile momento economico. Ho molta fiducia nel nostro nuovo presidente nazionale Filippo Donati e nel suo gruppo, del quale mi onoro di far parte. Ringrazio i miei vice presidenti Monica Ciarapica e Gino Calderoni, in consiglio Asshotel di Cervia e tutto il nostro staff per l'organizzazione di questa piacevolissima serata, tutti gli sponsor che l'hanno resa possibile nonché Franco Mazzoni e lo staff del Caminetto per la consueta ospitalità."

 

La serata ha fornito anche l'occasione per un simbolico e simpatico passaggio di testimone fra il direttore uscente di Confesercenti Cervia Gastone Guerrini (giunto all'età pensionabile) e quello entrante Andrea Casadei Della Chiesa ai quali sono andati i ringraziamenti e gli auguri dei dirigenti e degli associati della Confesercenti.

Il ricavato sarà devoluto, come ogni anno, in beneficenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -