Cervia: al via il piano di manutenzione ordinaria delle alberature cittadine

Cervia: al via il piano di manutenzione ordinaria delle alberature cittadine

CERVIA - Sono partiti gli interventi di manutenzione delle alberature cittadine. Il Piano per l'inverno 2008-2009 verrà realizzato da ottobre 2008 a marzo 2009 e prevede diverse tipologie d'intervento, tra cui potature su caducifoglie (platani), potature e pulizia di secco e pigne su sempreverdi (pino domestico e marittimo), abbattimenti di piante risultate instabili a seguito delle indagini VTA, reimpianti di alberature stradali.

 

In tutto il territorio comunale verranno potate 1937 piante, di cui 1297 sempreverdi (pini domestici e pini marittimi) e 640 specie a foglia caduca (platani, aceri...).

 

A seguito delle indagini VTA effettuate per valutare la stabilità delle piante, si procederà nel corso nei mesi invernali all'abbattimento di alcuni alberi affetti da carie invasive che ne compromettono seriamente la stabilità e che verranno sostituite.

 

Si segnala, tra gli interventi di particolare rilevanza, quelli che verranno effettuati nel periodo di dicembre-marzo a Milano Marittima, in viale Matteotti (dalla Prima alla XIX Traversa), nella Prima Traversa, nella Terza Traversa, in piazzale Napoli, in piazzale Genova, dove saranno abbattute 79 piante perché "deperienti" o "fuori sagoma" (quindi anche pericolose per la viabilità) e verranno sostituite con 93 nuovi pini domestici.    

 

I cantieri di potatura saranno regolamentati da specifiche ordinanze comunali per la regolamentazione del traffico e prevederanno modalità di gestione stradale adeguate agli interventi.

 

Nei mesi di settembre e ottobre sono inoltre stati realizzati alcuni interventi previsti dal piano di manutenzione ai parchi pubblici. Tra i più rilevanti si segnalano:

 

vialetto degli Artisti a Milano Marittima: sostituzione staccionata di legno, manutenzione panchine e cestini;

area verde via Nullo Baldini angolo Rotonda Savio: sostituzione staccionata legno (eseguito settembre);

area verde via De Gasperi a Montaletto: sostituzione staccionata in legno, sostituzione arredi (3 panchine, 2 cestoni, 1 tavolo panca); installazione gomma smorzacadute, inerbimento;

area verde via Diana a Pinarella: realizzazione sentieristica e area sosta, installazione nuova staccionata in legno, sostituzione arredi (4 panchine, 2 cestoni, 2 cestini), inerbimento.

 

Sono inoltre stati effettuati ripristini con arbusti sempreverdi e da fiore nella aiuole di viale Gramsci, via Ravenna, via Milano, Prima Traversa, rotonde via Ascione e aiuole, rotonda della Resistenza, aiuole viale Roma, aiuole via di Vittorio, rotonda piazza Tre Martiri a Castiglione.

Nel mese di novembre verranno effettuati ripristini con alberi nel parco della Scuola elementare Manzi di Tagliata, nelle aiuole di via Maccanetto, nella aiuole di via Ascione.

 

L'investimento previsto dal piano è di 300 mila euro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli investimenti di quest'anno si sommano ai 400 mila euro dello scorso anno e portano avanti il piano di manutenzione del nostro patrimonio verde - dichiara il Delegato al Verde Riccardo Todoli -. Questi interventi riguardano il verde cittadino e non tengono conto di quanto ogni anno investiamo nelle pinete, dove continuiamo costantemente a effettuare lavori di rimboschimento e pulizia. Sono tutti elementi che impegnano importanti risorse e confermano la grande attenzione dell'Amministrazione comunale, che ha fatto del verde e dell'Ambiente la principale caratteristica della località".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -