CERVIA - Al via il servizio navetta gratuito

CERVIA - Al via il servizio navetta gratuito

CERVIA - È stato inaugurato sabato mattina, dall’assessore alla Viabilità Umberto Mascanzoni, il nuovo servizio navetta predisposto dal Comune di Cervia per collegare alla spiaggia alcuni nevralgici e ampi parcheggi del territorio.


Il servizio, che rientra in uno degli impegni che l’Amministrazione si era assunta con il Consiglio di Zona di Cervia centro e con le Associazioni di categoria in fase di concertazione sull’ampliamento della zone sottoposte alla sosta a pagamento, vede l’istituzione di due navette: la prima che presta servizio dal centro di Cervia verso il Lungomare D’Annunzio e la seconda da via Pinarella al Lungomare Deledda.


Il servizio è gratuito per gli utenti (l’onere è completamente a carico dell’Amministrazione comunale) e sarà attivo tutti i sabati e tutte le domeniche fino al 9 settembre, e tutti i giorni da venerdì 10 a mercoledì 15 agosto, secondo i seguenti orari: dalle 9.30 alle 12 e dalle 18 alle 20, con frequenze continue (ogni 15 minuti circa).


La navetta Artusi – Costa – D’Annunzio parte dal parcheggio di piazzale Artusi (Istituto Alberghiero) e passando dall’ampio parcheggio di piazza Andrea Costa (piazza del Mercato) arriva sul lungomare D’Annunzio dove è istituita una fermata all’altezza dell’Hotel Lungomare.

La navetta Palasport – Deledda parte invece dal parcheggio del dello Sport (piazzale Esperanto), in via Pinarella, e raccoglie passeggeri nel parcheggio di Piazzale Moro, per effettuare quattro fermate sul lungomare Deledda: all’ingresso della pineta di Pinarella, all’altezza dell’Hotel Diplomatic, dell’Hotel Las Vegas e dell’Hotel Conchiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attivazione del nuovo servizio ha il doppio scopo di allontanare le auto, e di conseguenza il traffico, dal mare e di incentivare l’utilizzo di parcheggi che spesso, soprattutto nei fine settimana quando maggiore è l’affluenza in città, rimangono scarsamente utilizzati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -