Cervia: al via la prossima settimana i lavori di riqualificazione urbana a Savio

Cervia: al via la prossima settimana i lavori di riqualificazione urbana a Savio

CERVIA - Inizieranno la prossima settimana i lavori per riqualificare il tratto della ex Strada Statale 16, che attraversa il centro di Savio.

 

L'intervento, che comporta per questo primo stralcio un investimento di 500 mila euro, è inserito in un progetto di riqualificazione urbana dell'intera area compresa tra la rotonda di viale Nullo Baldini e il confine comunale con Ravenna.

 

Gli interventi al via la prossima settimana hanno lo scopo di aumentare la sicurezza della circolazione stradale nella zona in prossimità della scuola materna e delle aree circostanti in cui si trovano le attività ricreative e commerciali, migliorando complessivamente il livello di vivibilità del quartiere.

 

Verrà ricostruita la sede stradale con accorgimenti idonei a moderare la velocità dei veicoli in transito (disassamento delle carreggiate), la costruzione di nuovi marciapiedi e di un percorso ciclo pedonale che garantisca maggiore sicurezza a pedoni e ciclisti. Su entrambi i lati della strada saranno realizzati nuovi e più ampi parcheggi, per rispondere alle esigenze dei residenti e dei clienti delle attività commerciali.

 

Per il rinnovo degli arredi urbani (cestini portarifiuti, rastrelliere, panchine, illuminazione, insegne ecc.) sono stati scelti materiali resistenti e di facile manutenzione, che conciliano la gradevolezza estetica con la praticità e la resistenza ai danneggiamenti. Anche l'impianto di illuminazione pubblica sarà rinnovato e raccordato a quello esistente con l'utilizzo dello stesso modello di lampioni.

 

Nell'area verde attrezzata, in prossimità della scuola materna, sarà realizzato un sistema di recinzioni e cancellini che consentiranno di rendere accessibili le attrezzature di gioco per i più piccoli,  presenti all'interno dell'area scolastica. Nella pinetina, le dotazioni di attrezzature e giochi saranno integrate per favorire l'esercizio motorio e fornire opportunità di svago a tutte le fasce di età. Sarà inoltre predisposto il collegamento del sistema fognario per il futuro utilizzo del piccolo edificio di proprietà comunale esistente nella pinetina.

 

Uno degli obiettivi di progetto è la creazione di luoghi di incontro incentrati sul concetto di "piazza verde", favorendo l'utilizzo degli spazi esistenti con la riqualificazione delle aree incolte e la realizzazione di macchie verdi e fiorite con la piantumazione di arbusti ornamentali.

 

Per realizzare il primo stralcio del progetto saranno necessari 160 giorni. I lavori saranno eseguiti dalla ditta Ghetti di Rocca San Casciano che si è aggiudicata la gara d'appalto. Sul sito www.comunecervia.it è disponibile il testo dell'ordinanza per la regolamentazione del traffico che sarà in vigore durante l'attività del cantiere.

 

Nel Bilancio di previsione 2008, inoltre, sono già stati inseriti 750 mila euro di investimenti per il secondo stralcio di interventi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -