CERVIA - Approvato il progetto esecutivo per il completamento di viale Italia

CERVIA - Approvato il progetto esecutivo per il completamento di viale Italia

CERVIA - E’ stato approvato dalla Giunta Comunale il progetto esecutivo per il completamento di Viale Italia. Il nuovo progetto, che rappresenta il naturale proseguimento del precedente intervento realizzato nel corso del 2006, è stato elaborato per riqualificare il tratto di viale Italia compreso fra via Emilia a viale De Amicis, che presenta l’esigenza di ripristinare la funzionalità e un maggior grado di sicurezza per la circolazione.


La bellezza del viale, che fiancheggia la Pineta da Tagliata a Pinarella, costituisce anche il suo punto debole: è infatti alle radici dei pini che si deve in gran parte il deterioramento del manto stradale e la presenza di avvallamenti che impediscono il regolare deflusso della pioggia e creano pericolo per la circolazione.

Con la realizzazione del progetto approvato un altro tratto della via avrà nuova sede stradale e nuovi marciapiedi.


I lavori consisteranno nello sbancamento parziale dell’attuale sede stradale, nella risagomatura del piano viabile e nella conseguente riasfaltatura. Saranno realizzati nuovi marciapiedi sul lato a monte della via, con la posa di cordonate stradali e pavimentazione in elementi autobloccanti. Sarà inoltre posata una nuova condotta e i relativi pozzetti per raccogliere e far defluire l’acqua piovana.


I lavori interesseranno un’area di circa 5.000 mq e prevedono un investimento di 150 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni inizieranno le procedure di gara che porteranno all’individuazione della ditta esecutrice e potranno essere fissati i tempi per la realizzazione delle opere, che avverranno comunque a conclusione della stagione estiva.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -