Cervia, Bartolini (PdL): "Fuochi d'artificio in area protetta per disturbare la caccia"

Cervia, Bartolini (PdL): "Fuochi d'artificio in area protetta per disturbare la caccia"

Cervia, Bartolini (PdL): "Fuochi d'artificio in area protetta per disturbare la caccia"

CERVIA - In un'interrogazione presentata in Regione, Luca Bartolini, capogruppo di an-pdl, riferisce che domenica scorsa, prima del termine della giornata venatoria da appostamento fisso, nelle adiacenze della Salina di Cervia, "alcuni militanti di associazioni animal/ambientaliste hanno fatto esplodere, dall'area protetta, per oltre un'ora, centinaia di fuochi d'artificio con il chiaro intento di disturbare i cacciatori della zona". L'area protetta delle Saline di Cervia, di particolare pregio avifaunistico, - ricorda Bartolini - fa parte del Parco regionale del Delta del Po ed è popolata da specie protette (tra le quali Fenicotteri, Cavalieri d'Italia, Avocette).

 

Il consigliere giudica "grave che, nonostante la massiccia presenza di agenti di polizia venatoria", sul luogo per l'apertura della caccia, siano stati accesi fuochi d'artificio e chiede alla Giunta regionale urgenti iniziative per ristabilire la legalità, in modo che - spiega - nel prosieguo della stagione venatoria non si verifichino altre azioni di disturbo per i cacciatori "che esercitano la loro passione nel pieno rispetto delle leggi" e per le specie protette presenti nelle Saline.

 

L'esponente di an-pdl domanda poi all'esecutivo regionale se non ritenga opportuno richiedere che vengano individuati i responsabili che hanno esploso fuochi d'artificio "senza alcun permesso", mettendo a grave rischio la permanenza in zona della fauna selvatica protetta, e "se non ritenga paradossale che, nel nome di un animalismo esasperato," vengano danneggiati proprio degli animali protetti.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Pinhead
    Pinhead

    Penso che gli animali siano danneggiati dai pallini che li colpiscono, più che dal rumore dei petardi. Buona idea, non erano in una riserva di caccia privata, per cui... Abito in campagna, e non li sopporto, ma cacciano col permesso dei proprietari dei campi vicini e non posso farci nulla (anche se il mio pacifismo è messo a dura prova). Questo weekend mi carico come se fosse Capodanno e inizio a fare esplodere i raudi a raffica nel mio cortile.

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    E il rumore degli spari dei fucili dei cacciatori? Quello non disturba l'attività dei cacciatori stessi, spaventando gli animali? Ridicoli. Non male l'idea dei fuochi d'artificio, pero', io non c'avrei mai pensato.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -