CERVIA - Basket A2 F: La Tecno Allarmi affronta Firenze nella partita che vale una stagione

CERVIA - Basket A2 F: La Tecno Allarmi affronta Firenze nella partita che vale una stagione

CERVIA - Mercoledì 30 aprile (palla a due alle 21.00) nel turno infrasettimanale del campionato di A2 la Tecno Allarmi Cervia affronta sul parquet di casa – per la penultima giornata della regular season - il Fotoamatore Firenze nella partita che vale una stagione. La vincente tra le due formazioni, appaiate a quota 20 (posizione condivisa anche con Bolzano impegnata sul difficile campo di Crema), staccherà quasi certamente il biglietto che vale salvezza diretta evitando le forche caudine dei play out.

Lapidario il commento di coach Giordani che, alla vigilia del match, chiama a raccolta il pubblico delle gialloblù: “E’ una partita decisiva per raggiungere l’obiettivo della salvezza, sarà fondamentale il sostegno del nostro pubblico. Il calore di un palazzetto affollatissimo potrebbe essere la nostra arma in più!”.
In una partita dove in partenza nulla è scontato - non deve trarre in inganno il netto successo dell’andata quando la Tecno Allarmi si impose con il punteggio di 73-45 - la posta in gioco e la crescita dimostrata dalla neopromossa Firenze nella seconda parte della stagione (le gigliate si presentano infatti con un ruolino di marcia di 7 vittorie e 6 sconfitte raggiunto grazie anche a vittorie nettamente contro il pronostico come l’ultima con Crema con ben 5 giocatrici in doppia cifra e un eloquente 50% nel tiro da 3 punti) sono gli ostacoli che le ragazze di Giordani dovranno riuscire a superare imponendo il proprio gioco e facendo ricorso alla caratteristica storica della squadra: il cuore.

La neopromossa squadra di coach Maurizio Sarti, alla sua seconda esperienza nel campionato cadetto (traguardo raggiunto una prima volta alla fine degli anni Novanta) ha affrontato il campionato cadetto con un roster frutto della sostanziale conferma del gruppo artefice della straordinaria promozione (Stefanini, Badalato, D'Erasmo, Grillo, Fabbri, Franchi, Masi, Zinno e Corsi) e potenziato con l'inserimento dell’ala bulgara Katya Yancheva (atleta con buone esperienze nei college americani che si è messa in luce per la precisione al tiro e la determinazione a rimbalzo) e della giovane promessa del basket labronico Ariella Balestri, play-guardia classe 1992 che milita stabilmente nelle nazionali giovanili.

Di seguito tutti gli incontri della 14a giornata di ritorno che si divide tra il 30 aprile e il 1° maggio:
Cantina Sociale Broni (26) - ColdAIR Carugate (16)
Tüv Italia Geas Basket (44) - Libertas Sporting Udine (38)
Roby Profumi Borgotaro (16) - Memar Reggio Emilia (36)
Acetum Cavezzo (36) - Synthesis3 Ivrea (10)
Meccanica Nova Bologna (46) - Pakelo San Bonifacio (22) giocano giovedì
Sernavimar Marghera (48)- Hotel Greif Muggia (12) giocano giovedì
Sea Logistic Crema (38) - Lenzi Profexional Bolzano (20) giocano giovedì

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -