Cervia, beach stadium da rilanciare: all'asta la gestione

Cervia, beach stadium da rilanciare: all'asta la gestione

CERVIA - Una delle più importanti strutture dell’intrattenimento in riviera, il beach stadium di Cervia, va all’asta. O meglio, all’asta ci finisce la gestione della struttura. La decisione deve essere ufficialmente ratificata dal consiglio comunale. Fino ad oggi la gestione era affidata alla ‘Sportour’ di Claudio Fantini (titolare anche di Fantini Beach) che ha organizzato i principali eventi sulla spiaggia. Ora il Comune vuole fare cassa per investire di più sulla promozione.


L’obiettivo dell’amministrazione comunale cervese è quello di fare del Beach Stadium non solo un contenitore di eventi sportivi, ma anche uno spazio in cui organizzare anche manifestazioni di altro genere. A tal proposito verrà messa all’asta la gestione per un periodo di tre anni, nel corso dei quali il Comune si aspetta di ricevere anche un ritorno economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per rendere l’impianto più appetibile, verranno svolti alcuni investimenti nei prossimi mesi, rivolti soprattutto a rendere più agevoli gli ingressi e migliorare i servizi. La base d’asta partirà dall’attuale affitto richiesto e per l’assegnazione della gestione si richiede anche la presentazione di un progetto di gestione, che sarà attentamente valutato dagli amministratori.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -