CERVIA - Beach stadium, si apre la strada verso il nuovo gestore

CERVIA - Beach stadium, si apre la strada verso il nuovo gestore

CERVIA - E’ stato deciso il futuro del ‘Beach stadium’, una delle strutture sportive e ricreative più utilizzate della riviera. La sua gestione sarà affidata a privati, che dovranno presentare un progetto di allestimento e programmazione sulla base del quale verrà compiuta la scelta del soggetto gestore. Costruito dieci anni fa e gestito fino ad oggi dalla ‘Sportur’ di Claudio Fantini, il Beach Stadium porterà al Comune di Cervia un canone d’affito di 30mila euro annui.


Le offerte per la gestione possono essere presentate da imprese singole o associate che abbiano maturato esperienze negli ultimi tre anni riguardo alla organizzazione e gestione di iniziative sportive, ricreative e legate al tempo libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il termine ultimo per presentare le proposte di gestione scadrà martedì 15 aprile alle 12; le buste verranno aperte il 17 aprile: quel giorno si conoscerà il nome del nuovo gestore dell’impianto cervese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -