CERVIA - Catanese arrestato per furto aggravato

CERVIA - Catanese arrestato per furto aggravato

CERVIA – Furto aggravato. E’ questa l’accusa per la quale è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Cervia – Milano Marittima un 30enne catanese. Rosario Di Cataldo si era introdotto nei locali del ristorante ‘’La Piscina’’ a Lido di Classe, prelevando un registratore di cassa ed una moneta da collezionismo di valore. Il titolare, che si è accorto della sgradita visita, ha fornito elementi sull’identità del ladro, permettendone la cattura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri, che hanno usufruito anche delle immagini delle telecamere del ristorante, hanno rintracciato il malvivente nei pressi di un passaggio ai livello ferroviario a Lido di Savio, mentre stava confabulando con un tassista. Qui è stato bloccato e trovato in possesso della refurtiva che è stata riconsegnata al ristoratore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -