Cervia: "Chi la fa l'aspetti" apre la stagione del teatro Scuola

Cervia: "Chi la fa l'aspetti" apre la stagione del teatro Scuola

CERVIA - A completamento della già ricca Stagione del Teatro Comunale di Cervia, partiranno martedì 23 febbraio gli spettacoli per le Scuole del Comune, una rassegna di tre spettacoli organizzata dall'Amministrazione Comunale e Accademia Perduta/Romagna Teatri.

 

Ad aprire il cartellone sarà Chi la fa l'aspetti! proposto da Cristina Ghinassi, "nuova scoperta" di Accademia Perduta. Lo spettacolo, tratto da un racconto di Ascanio Celestini, nasce da uno studio sulla tradizione popolare, col preciso intento di riscoprire il valore e il significato della fiaba. Barbablù si incontra ovunque, in Italia e all'estero. In questo spettacolo, l'antica storia è stata messa in scena in chiave moderna, fondendo narrazione, teatro e danza lungo un sentiero di musiche e di evocazioni di tempi e spazi lontani, che si intrecciano, in modo vivace, in una dimensione costruita tra la realtà e l'immaginario (martedì 23 febbraio alle ore 10).

 

Seguirà Ferruccio Filipazzi con ...e sulle case il cielo, uno spettacolo di poesia da proporre ai bambini della Scuola Elementare, in parallelo al loro percorso di alfabetizzazione linguistica ed emotiva, e alla ricerca di un modo di esprimersi e di comunicare sottratti alla distrazione e al consumo di modelli preconfezionati (venerdì 19 marzo alle ore 10).

 

Terzo ed ultimo spettacolo in cartellone sarà Il cavalier Porcello della compagnia La Baracca di Bologna. Il cavalier Porcello è una storia sulla paura di addormentarsi, sulla paura di fare brutti sogni. Una storia di cappa e spada di cui sono protagonisti, come in tutte le storie che piacciono ai bambini, un buono, il cavalier Porcello, e un cattivo, il perfido Mangiasogni, che si inseguono in ricerche, cavalcate e duelli... (martedì 20 aprile alle ore 10).

 

 

Info: 0544/975166 e www.accademiaperduta.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -