Cervia, con l'auto piena di gioielli rubati tenta di investire carabiniere. Arrestato 32enne sloveno

Cervia, con l'auto piena di gioielli rubati tenta di investire carabiniere. Arrestato 32enne sloveno

Cervia, con l'auto piena di gioielli rubati tenta di investire carabiniere. Arrestato 32enne sloveno

CERVIA - Ha tentato di travolgere un carabiniere. Nella fuga si è scontrato contro una ‘gazzella' del ‘112', ferendo gli uomini dell'Arma che si trovavano all'interno. Uno sloveno di 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio continuato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale continuata, ricettazione, lesioni personali dolose. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra domenica e lunedì.

 

Il 32enne si trovava al volante di un'Alfa 146 quando è incappato in un controllo lungo la Statale 16 Adriatica, all'altezza di Fosso Ghiaia. All'alt dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile anziché fermarsi ha spinto il piede sull'acceleratore. Uno dei militari per evitare di esser investito si è gettato nel fosso. Né è scaturito un rocambolesco inseguimento al quale ha preso parte anche un'altra pattuglia.

 

All'altezza di Savio il 32enne ha effettuato un'improvvisa inversione ad ‘U', colpendo in pieno una delle ‘gazzelle'. I militari a bordo hanno riportato lievi lesioni. A seguito dell'impatto l'Alfa ha riportato danni da renderla inutilizzabile. L'automobilista è stato immediatamente arrestato, mentre all'interno del veicolo sono stati trovati gioielli rubati per un valore di circa 40mila euro. Oltre ai gioielli, nell'auto c'era anche una chiave di una stanza d'albergo a Fosso Ghiaia.

 

Nella camera hanno trovato due croati di 20 e 34 anni, che hanno rilasciato false generalità. Su entrambi, finiti in manette, sono in corso accertamenti per verificare eventuali responsabilità in reati contro il patrimonio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -