CERVIA - Controlli dei Carabinieri, cinque persone in manette

CERVIA - Controlli dei Carabinieri, cinque persone in manette

CERVIA – E’ di cinque arresti il bilancio di un servizio di controllo svolto nel fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima. Due extracomunitari, un kosovaro di 23 anni, Liridon Morina, ed un viados di 36 anni, sono finiti in manette per inottemperanza ad un decreto di espulsione. Guai anche per un altro viados 38enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale dopo esser andato in escandescenza mentre si trovava in caserma per accertamenti.


Gli uomini dell’Arma hanno arrestato anche un senegalese di 35 anni con l’accusa di violazione dei diritti d’autore. Dipo Maramata, questo il nome dell’africano, è stato sorpreso fuori ad un bar lungo la Statale 16 Adriatica mentre vendeva alcuni cd. I militari hanno provveduto al sequestro della mercanzia, complessivamente 69 oggetti tra cd e dvd.


Un barbone G.L. le sue iniziali, invece, è stato arrestato per violazione di domicilio e sottrazione di energia elettrica dopo aver trovato dimora in una colonia di Pinarella trasformata in un comodo alloggio con tanto di stufa e televisione. Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato denunciato a piede libero e rimesso in libertà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -