Cervia: entro il 25 gennaio le domande per la commissione sulla qualità architettonica

Cervia: entro il 25 gennaio le domande per la commissione sulla qualità architettonica

CERVIA - È in pubblicazione il "Bando pubblico per la presentazione delle domande per la per la selezione dei componenti esterni della Commissione per la qualità Architettonica e il Paesaggio (C.Q.A.P.) del Comune di Cervia". Il termine per presentare le domande è fissato entro le ore 13 di lunedì 25 gennaio 2010.

 

La pubblica selezione, per titoli, è finalizzata all'individuazione dei componenti esterni della C.Q.A.P., in possesso di diploma universitario/diploma di laurea o diploma di scuola media superiore attinenti a materie quali l'uso, la pianificazione e la gestione del territorio e del paesaggio, la progettazione edilizia e urbanistica, la tutela dei beni architettonici e culturali, le scienze geologiche, naturali, geografiche, ambientali, agrarie e forestali con particolare, pluriennale e qualificata esperienza in materia di Tutela del Paesaggio. La pubblica selezione è per tre esperti (esterni all'Amministrazione comunale) e un funzionario (esterno all'Amministrazione ma dipendente di altra Amministrazione comunale per il quale è necessario che venga prodotta, entro il termine previsto per la consegna della domanda, l'autorizzazione dell'Ente di appartenenza).

 

Tra gli altri, tale commissione sarà chiamata ad esprimere pareri anche su varianti regolamento edilizio e d'igiene; regolamenti specifici e/o di settore in materia di arredo e/o comunque interessanti la materia edilizio-urbanistica; b) piani e/o programmi di recupero urbano; piani particolareggiati; c) interventi soggetti ad autorizzazione in zone soggette alle norme di tutela paesaggistica, con riferimento alla loro incidenza nel contesto ambientale e paesaggistico; e) arredi di progetti pubblici ivi compreso gli interventi di arredo urbano; f) progetti di riqualificazione urbana/ambientale; g) abbattimento delle barriere architettoniche in edifici aventi valore storico architettonico su beni vincolati da Leggi Statali, Regionali o dal PRG; h) interventi di nuova costruzione, restauro scientifico, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia interessanti immobili su immobili vincolati; j) interventi edilizi pubblici o privati, (nuovi, demolizioni totali e ricostruzioni, ampliamenti, ristrutturazioni, sopraelevazioni) eccedenti 900 mc. di volumetria per la residenza (permanente, turistica e collettiva) e 5000 mc di volumetria per gli altri usi e relative variazioni essenziali e minori in corso d'opera.

I componenti la C.Q.A.P. durano in carica per tre anni fatta salva la facoltà di revoca motivata e restano in carica fino alla nomina dei successori.

 

Ai membri, per la partecipazione alla commissione, è attribuito un compenso forfettario annuo indipendente dalle sedute (previste in numero di una ogni due settimane, in via ordinaria, fatte salve esigenze straordinarie da verificare volta per volta) comprensiva di IVA e contributi previdenziali, se e in quanto dovuti, e di tutti gli oneri a carico, comprese le spese sostenute per la presenza, rispettivamente, per l'anno in corso, nella misura di: 4.500,00 €uro per il presidente; 3.000,00 €uro, per gli altri componenti.

Copia integrale del bando e dello schema di domanda è pubblicato anche nel sito Internet del Comune di Cervia www.comunecervia.it alla sezione "Bandi di concorso".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -