Cervia, finisce sott'acqua e rischia di annegare. Paura per un bimbo di 2 anni

Cervia, finisce sott'acqua e rischia di annegare. Paura per un bimbo di 2 anni

Cervia, finisce sott'acqua e rischia di annegare. Paura per un bimbo di 2 anni

CERVIA - Per una manciata di secondi è finito con la testa sotto l'acqua, rischiando di annegare. Attimi di paura mercoledì mattina a Cervia per un bimbo di 2 anni. Il fatto è avvenuto poco dopo le 11 nello specchio d'acqua antistante il ‘Bagno Medusa 146', sul lungomare Grazia Deledda. Il piccolo, protetto da un salvagente, si trovava in acqua insieme ad un'educatrice, quando improvvisamente si è rovesciato su se stesso restando sott'acqua per pochi secondi.

 

Subito il piccolo è stato soccorso dal bagnino di salvataggio, portandolo a riva per le pratiche respiratorie del caso. In pochi minuti sono giunti sul posto anche i sanitari del ‘118' con l'ambulanza prima e l'elimedica poi. Il bambino ha ripreso fortunatamente a respirare, per poi esser trasferito all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna per ulteriori accertamenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -