Cervia, gli albergatori: "Sì agli street bar, no alle feste in spiaggia"

Cervia, gli albergatori: "Sì agli street bar, no alle feste in spiaggia"

Cervia, gli albergatori: "Sì agli street bar, no alle feste in spiaggia"

CERVIA - Feste in spiaggia, happy hour e street bar. Adesso se ne parla molto meno, ma sono 'problemi' che con l'avvicinarsi dell'estate torneranno a catalizzare su di essi l'interesse delle cronache. Per questo il Consiglio Ascom Federalberghi si è riunito il 7 gennaio per fare il punto della situazione. Gli albergatori si sono dichiarati contrari alle feste in spiaggia e agli happy hour, mentre chiede la revisione del regolamento riguardante gli street bar.

 

I tre temi sono stati approfonditi separando gli intrattenimenti che si svolgono sull'arenile demaniale da quelli che si svolgono all'interno della città.

 

"Alla luce di quanto avvenuto lo scorso anno - si legge in una nota - e dopo attenta valutazione delle proposte anticipate dall'Amministrazione Comunale, il Consiglio Ascom Federalberghi di Cervia si dichiara contrario alle feste in spiaggia e agli happy hour per l'estate 2010. Tuttavia, tale decisione potrà essere rivista qualora  l'Amministrazione Comunale avanzasse proposte sostanzialmente diverse, ovvero più restrittive rispetto a quelle anticipate. In altri termini, le feste devono essere solo serate di intrattenimento per la clientela e non discoteche "a cielo aperto"."

 

"Per quanto riguarda gli street bar, Ascom Federalberghi - si conclude la nota - ritenendoli una delle una delle attrattive della località, chiede che si proceda alla revisione del regolamento vigente al fine di migliorare l'integrazione con le altre componenti dell'offerta turistica. Sugli argomenti oggetto del presente comunicato, Ascom Federalberghi avanza la proposta di incontrare le altre associazioni di categoria - Cooperativa Bagnini, Confesercenti, Cna e Confartigianato - con l'obiettivo di definire una proposta unitaria da sottoporre all'Amministrazione Comunale".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -