CERVIA - Grande successo della Corrida dei Consigli di zona

CERVIA - Grande successo della Corrida dei Consigli di zona

CERVIA - Grande successo per la Corrida dei Consigli di zona, che si è svolta ieri sera in una piazza Garibaldi gremita.

Grandi applausi e pochi fischi hanno accolto i dilettanti cervesi allo sbaraglio che, a suon di canti, balli, barzellette, esibizioni musicali, si sono sfidati sul palco.

Difficile il compito della giuria, presieduta dall’Assessore al Decentramento Fabiola Gardelli e di cui facevano parte anche i presidenti dei consigli di zona, che ha dovuto decretare il vincitore della manifestazione.


“Il livello dei partecipanti era altissimo – ha dichiarato l’assessore - e il lavoro della giuria è stato molto difficile”.

Vincitori morali della manifestazione, i due cori di bambini, uno di Montaletto-Villa Inferno e uno di Pisignano e Cannuzzo, che si sono esibiti sul palco.

È poi stata premiata Chiara Valentini, di Milano Marittima, che con la sua interpretazione di una canzone di Gianna Nannini ha “sbaragliato” gli altri concorrenti.

Divertito il numeroso pubblico intervenuto all’evento che, ricalcando il format della celebre trasmissione televisiva La Corrida, lanciata da Corrado e ora condotta da Gerry Scotti, ha regalato momenti di spettacolo.


Organizzata dalla Consulta dei Consigli di Zona e dal Comune di Cervia, lo spettacolo è stato presentato da Bruno “Zimbo” Guidazzi.

La vincitrice è stata premiata dall’assessore Gardelli e dal presidente del consiglio di zona di Milano Marittima-Di Vittorio-Terme Gianni Guidi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questa sera – ha concluso l’assessore – i consigli di zona hanno dimostrato la loro importanza nel promuovere e organizzare momenti di incontro e coinvolgimento di tutta la cittadinanza. È questo uno dei ruoli di questi importanti organismi che hanno anche lo scopo di consentire ai cittadini di interagire con chi governa il territorio e all’amministrazione di conoscere meglio e dove è possibile rispondere ai bisogni della propria gente”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -