Cervia, grande successo per lo Sposalizio del Mare 2008

Cervia, grande successo per lo Sposalizio del Mare 2008

Cervia, grande successo per lo Sposalizio del Mare 2008

CERVIA - Grande successo delle iniziative organizzate per lo Sposalizio del Mare, che si sono concluse domenica 4 maggio, con la tradizionale cerimonia che ha rinnovato il matrimonio tra Cervia e il suo Mare Adriatico.

 

L'anello, gettato in mare dall'arcivescovo di Ravenna e Cervia Giuseppe Verucchi è stato pescato da Filippo Giulianini, che era riuscito ad acciuffare il benaugurante (per lui e per l'intera comunità cervese) gioiello anche nel 2006.

 

Quest'anno l'anello è stato donato alla città di Cervia da Malahide, la cittadina irlandese ospite della manifestazione, che ha arricchito lo Sposalizio del Mare edizione 2008 anche con numerosi ingredienti della loro cultura e tradizione. L'anello della cerimonia era un gioiello speciale, il CLADDAG RING, due mani che si intrecciano sul cuore e che, oltre a essere il tradizionale anello nuziale irlandese, simboleggia proprio l'amicizia.

 

In nome proprio di questo legame nella Sala del Consiglio Comunale è stato firmato l'accordo d'amicizia tra la Città di Cervia e la città irlandese di Malahide, partner dello Sposalizio del Mare 2008.

 

Il Sindaco Roberto Zoffoli, il Mayor della contea irlandese del Fingal (di cui fa parte Dublino) Alan Farrell ed Eric Crampton, presidente della Camera di Commercio di Malahide hanno siglato l'accordo che impegna entrambe le realtà a collaborare nello sviluppo del commercio, dell'industria, dello sport, della cultura, dell'istruzione e dei legami fra le due comunità, a beneficio delle città e dei distretti di cui le città fanno parte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -