Cervia, i commercianti contro la svendita fallimentare al palazzo dei congressi

Cervia, i commercianti contro la svendita fallimentare al palazzo dei congressi

CERVIA - La Confcommercio Ascom Cervia ha "appreso della grandissima svendita fallimentare di 50.000 capi di abbigliamento prevista a partire da sabato 30 ottobre fino a domenica 7 novembre al palazzo dei congressi di Milano Marittima. Questo avvenimento per noi della Confcommercio Ascom Cervia è inaccettabile, infatti il Palazzo dei Congressi di Milano Marittima è stato concepito e realizzato per fare il bene turistico della nostra località per l'organizzazione di congressi, convegni e mostre che portino presenze e benessere nella nostra città e non per svendite commerciali che squalifichino l'immagine del nostro tessuto commerciale".

 

Dopo una lunga battaglia ancora in corso contro l'abusivismo commerciale sull'arenile, " sicuramente questo e' un ulteriore pugno allo stomaco al mondo del commercio e forse uno schiaffo agli operatori che stando aperti anche per il periodo invernale garantiscono vivibilità e un servizio alla nostra località. Chiediamo che l'Amministrazione Comunale ponga in essere tutti gli strumenti in suo possesso per verificare l'assoluta regolarità dell'iniziativa prima di rilasciare l'autorizzazione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -