Cervia, il clou di “Sapore di sale” è la Rimessa del sale

Cervia, il clou di “Sapore di sale” è la Rimessa del sale

CERVIA - Sabato 12 settembre verrà rievocata la storica "Rimessa del sale" che consisteva  nel trasporto lungo il canale del raccolto di sale delle saline e nello stivaggio di questo nei magazzini in attesa della sua commercializzazione. Era un momento molto importante  in quanto costituiva la fase conclusiva del lavoro dei salinari per quell'anno e forniva il bilancio di una stagione di duro lavoro. Costituiva  una giornata di grande festa  anche perché in tale occasione i salinari ricevevano un premio in denaro proporzionato alla quantità  e qualità del sale prodotto nella propria salina. .Era perciò un avvenimento per tutta la città.

 

La lunga file di "burchielle" (le caratteristiche imbarcazioni usate per il trasporto: chiatte in lamiera d'acciaio della lunghezza di 12 metri e larghezza 2, con portata di 80/100 quintali) attirava una gran folla che, dai paesi vicini, veniva a  Cervia per ammirare lo spettacolo. Fra i personaggi illustri che hanno seguito l'avvenimento ricordiamo nel 1792 l'arciduca Ferdinando D'Asburgo e l'arciduchessa Maria Beatrice. Ogni imbarcazione oltre al carico del prezioso "oro bianco" portava a bordo un bambino ed era guidata dai cosiddetti " capi di rimessa". Uno di essi trainava la barca con una corda (resta) lungo gli argini del canale, camminando scalzo sulla riva, mentre l'altro, dirigeva l'imbarcazione con un remo  determinandone la direzione. Le burchielle venivano assegnate attraverso una sorta di lotteria in cui chi veniva estratto per primo aveva la possibilità di scegliere ed  usare quindi la più leggera e maneggevole.


Durante la rievocazione, viene utilizzata una sola imbarcazione, che esce dal museo del sale ed è l'unica ancora in condizioni di affrontare il tratto dalla salina ai magazzini. E' in ferro, e questo tipo di imbarcazione venne usata a partire dal 1925; in precedenza le burchielle erano di legno di pino e più pesanti.
Il giorno 9 settembre, alle ore 16.30 arriverà quindi il bianco carico di  sale accompagnato, come un tempo, da un gruppo di salinari. Il sale sarà offerto ai presenti come augurio di fortuna, e prosperità. Per l'occasione,  anche un annullo postale dedicato che sarà disponibile al banco delle poste dalle ore 15.00

IL GIORNO DELL'ARMESA E' ANCHE UNA FESTA ENOGASTRONOMICA

La giornata di sabato sarà ricchissima di appuntamenti dedicati all'enogastronomia.
Nel piazzale dei Salinari dalle 11 alle 23 sarà aperto il punto Degustazione del Presidio Slow Food della Mora Romagnola con dimostrazione di norcineria.


Alle ore 15 all'interno dei Magazzini del sale per il Laboratorio del gusto in Osteria si gustano i formaggi freschi di Mambelli, squacquerone, casatella e stracchino, rigorosamente al Sale di Cervia in abbinamento con vino e piadina; conduce Federica Mambelli dell'omonimo caseificio di Santa Maria Nuova.
Alle ore 16 invece protagonista sarà  la Saraghina al Sale di Cervia: degustazione e assaggi in abbinamento con pane e vino con lo chef Riccardo Vecchi.


Alle ore 17 per la Chiacchierata all'Osteria l'ospite è Chiara Vigo, l'unica tessitrice di bisso del Mediterraneo, a Cervia dall'isola di Sant'Antioco. Chiara raccoglie il bisso a maggio e lo fila con il fuso, seguendo un'antica arte imparata dalla nonna. A Sapore di Sale partecipa anche con una postazione per filare durante tutto il weekend dall'11 al 13 settembre.


Dalle 18,30 Sale la voglia di vino, l'evento organizzato dall'Associazione Italiana Sommeliers propone la formula vincente con la quale dopo aver comprato il bicchiere si possono degustare tutte le eccellenze della viticoltura di Romagna, tra bianchi e rossi, degustazione di oli extravergine d'oliva e stuzzichini raffinati.
Dalle 17 alle 19 nella Sala Rubicone tutti i partecipanti gratuitamente riceveranno cappellino e grembiule per Sapore di Pasta Fresca. Chi lo desidera può imparare a stendere la sfoglia, preparare il compenso (il gustoso interno dei cappelletti romagnoli, salato al punto giusto con il sale di Cervia) e realizzare cappelletti, strozzapreti e tagliatelle.
 
All'esterno del Magazzino del Sale sarà possibile gustare i prodotti al sale di Cervia, i "Piatti di Autore" a base di pesce e anguilla di Comacchio (Cerviauxilia Onlus) e la focaccia rosmarino e Sale di Cervia (Associazione Fornai Ascom).


In piazza dei Salinari sarà allestito il Mercatino dei Sapori, dove trovare specialità tipiche del territorio. Si potranno gustare le Cozze alla Marinara preparate con le cozze prodotte al largo della costa cervese (Cooperativa La Fenice e la Cooperativa dei Pescatori) oltre alle piadine al Sale dolce (CNA e Confartigianato) il tutto accompagnato da musica e spettacoli. In Piazza Pisacane, Corso Mazzini e Piazza Garibaldi dalle 10 alle 23 l'anteprima del Mercato Cervia Gustosa espone loverie e sapori regionali (Consorzio Cervia Centro).


In Viale Roma poi dalle 15 alle 23 sarà allestito il mercatino naturale le Tende Verdi mentre in Piazza Pisacane alle ore 21,30 sarà svelato il mondo delle api e la smielatura con l'apicoltore ed esperto Cesare Brusi.


In Piazza Garibaldi alle ore 21 l'intrattenimento sarà con Mediterraneo spettacolo di beneficenza a cura di AICS, a Milano Marittima negli spazi della Terrazza Bartolini e al Circolo Nautico di Cervia alle ore 20, Cervia e Cesenatico incontrano i grandi cuochi.


Inoltre sarà allestito il Borgomarina vetrina di Romagna, che per tutta l'estate ha allietato i giovedì sera di Cervia. Nel borgo dei pescatori i ristoranti propongono i sapori dell'Adriatico nel menù a prezzo convenzionato e il mercato  prodotti tipici, gastronomia,  artigianato locale e prodotti biologici.

All'interno dei magazzini del sale si terranno anche delle interessanti  esposizioni in tema: dalle 17 di venerdì sarà possibile camminare tra le Ceramiche e Saliere d'Artista e si potranno ammirare le immagini della Rotta del Sale, inoltre la mostra dei "Sali dal mondo" accanto all'esposizione delle immagini de Le Saline d'Italia e dell'Adriatico e  la mostra  fotografica "Nelle Oasi del Vuoto"e Sale Nostrum Mail Art Project, lavori artistici giunti  a Cervia da tutto il mondo  in seguito ai bandi di Mail Art dedicati al sale di Cervia.


Sito dell'evento www.cerviasaporedisale.it <https://www.cerviasaporedisale.it>

Per informazioni turistiche: tel. 0544 993435 www.turismo.comunecervia.it <https://www.turismo.comunecervia.it/>
Per prenotazioni hotel: tel. 0544 72424 www.cerviaturismo.it <https://www.cerviaturismo.it/>

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -