Cervia, il Sindaco saluta il comandante Coppolino: "Un amico con la A maiuscola"

Cervia, il Sindaco saluta il comandante Coppolino: "Un amico con la A maiuscola"

Cervia, il Sindaco saluta il comandante Coppolino: "Un amico con la A maiuscola"

CERVIA - "Quello di oggi è un saluto a un Amico di Cervia con la "A" maiuscola". Così il sindaco Roberto Zoffoli ha commentato lunedì mattina l'incontro con il capitato Fabrizio Coppolino, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Cervia-Milano Marittima, che tra pochi giorni lascia la città per passare a ricoprire l'importante incarico al comando della Legione Carabinieri di Ancona. "Nei sei anni di permanenza si è creato un grandissimo rapporto di amicizia oltre che di stima."

 

"Sempre disponibile in ogni occasione e a ogni nostra chiamata, il capitano ha saputo con grandissima competenza, professionalità e impegno interpretare le esigenze e le complessità di una località turistica come la nostra. Nel lavoro quotidiano, insieme ai suoi uomini, ha espresso sempre la massima collaborazione con la Polizia Municipale e le altre forze dell'ordine presenti sul territorio. Penso, ma si tratta di un solo esempio, alla forte azione di contrasto all'abusivismo commerciale in spiaggia, che ci ha visti uniti negli intenti e negli sforzi e che ha registrato importanti risultati.

 

"Diffusasi la notizia del suo trasferimento ad altro importante incarico - conclude Zoffoli - in tanti mi hanno espresso il loro dispiacere, come sempre capita quando un Amico si allontana. A nome quindi della città di Cervia, nell'augurare a Fabrizio un immenso in bocca al lupo per il brillante futuro che lo aspetta,  gli rivolgo il saluto dell'intera città di Cervia con la quale ha saputo costruire un fortissimo legame che rimarrà per sempre".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -