Cervia, in casa il laboratorio della droga: arrestato un giovane

Cervia, in casa il laboratorio della droga: arrestato un giovane

Cervia, in casa il laboratorio della droga: arrestato un giovane

CERVIA - "Il fai da te come stile di vita...e di sballo". Sara' stato questo il pensiero del giovane cervese tratto venerdì in arresto dagli uomini della Guardia di Finanza della tenenza di Cervia. Il ragazzo, fermato per un normale controllo nella zona di Pinarella, dopo le prime titubanze, che non hanno fatto altro che alimentare i sospetti dei finanzieri, ha ammesso di fare uso quotidiano di marjuana e di detenerne un piccolo quantitativo a casa. Che non si è rivelato tale.

 

All'atto dell'accesso presso l'alloggio del giovane, gia' gravato peraltro da precedenti penali, i militari hanno pero' rinvenuto tutt'altro che una piccola quantita'. Infatti, in quello che puo' esser definito un vero e proprio laboratorio, era stata costruita una piccola serra artigianale, ricavata in una sorta di armadio appositamente fabbricato, munita di fari, termostato e areatore e tutto il necessario per la coltivazione e l'essiccamento.

 

Oltre al kit completo da "piccolo giardiniere" sono stati rinvenuti e, di conseguenza posti sotto sequestro, circa 150 g. di marijuana, gia' essiccata e riposta in degli appositi contenitori di vetro, un paio di trita marijuana, un bilancino di precisione oltre alla classica pellicola utilizzata per il confezionamento.

 

La canapicoltura in appartamento e' purtroppo una tecnica molto diffusa tra i giovani, sia per la facilita' con cui e' posta in essere, sia per la sua economicita' in rapporto alla produttivita' che ne deriva (circa sei raccolti l'anno).

 

La tecnica del fai da te pero', non esula da responsabilita' di carattere penale, trattandosi pur sempre di produzione infatti, a nulla rileva che la stessa sia coltivata per il semplice consumo personale, rientrando a pieno titolo nella casistica contemplata dall'art. 73 comma 1 del dpr 309/90.

 

Per tali motivi, il giovane e' stato tratto in arresto e sara' giudicato nei prossimi giorni per il reato di produzione di sostanze stupefacenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -