Cervia, iniziano i lavori sulla Ss16 a Savio

Cervia, iniziano i lavori sulla Ss16 a Savio

CERVIA - Inizia in settimana il secondo stralcio dei lavori di riqualificazione della ex Strada Statale 16 che attraversa l'abitato di Savio.

 

In continuità con quanto già realizzato in prossimità della scuola elementare e della pinetina, il nuovo intervento si inserisce in un progetto elaborato per rendere più fruibile  l'area urbana compresa tra la rotonda di viale Nullo Baldini e il confine comunale con Ravenna e per migliorare la sicurezza della circolazione.

 

Il nuovo stralcio, come già il precedente, prevede la ricostruzione della sede stradale con accorgimenti idonei a moderare la velocità, la messa in sicurezza dei punti critici, la realizzazione di percorsi pedonali, di marciapiedi, di spazi per la sosta e di attraversamenti pedonali.

Il vecchio guard-rail, che limita le proprietà che si affacciano sulla strada, sarà sostituito con protezioni più attuali, sicure e funzionali e che costituiscono allo stesso tempo elementi di arredo qualificante.

 

Per il rinnovo degli arredi urbani sono stati scelti materiali resistenti e di facile manutenzione, che conciliano la gradevolezza estetica con la praticità e la resistenza ai danneggiamenti.

Una rotatoria, con la parte esterna sormontabile, costituirà l'innesto con via Camane.

Anche l'impianto di illuminazione pubblica sarà rinnovato e raccordato a quello di recente realizzazione con l'utilizzo dello stesso modello di lampioni.

 

Le acque meteoriche che attualmente si disperdono verso le proprietà private saranno  convogliate in apposite condotte, saranno razionalizzati gli spazi per i contenitori della raccolta dei rifiuti e le aree di sosta per il trasporto urbano.

 

Per la realizzazione del secondo intervento nell'abitato di Savio saranno necessari 210 giorni di lavoro e un investimento di 750.000 Euro.

 

Durante i lavori la circolazione sarà regolamentata da apposita ordinanza il cui testo è disponibile sul sito www.comunecervia.it

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -