Cervia, l'inesistenza degli opposti, tra figurativo ed astratto

Cervia, l'inesistenza degli opposti, tra figurativo ed astratto

Si inaugura ai Magazzini del Sale di Cervia (sabato 19 febbraio dalle ore 18,30 - Sala Rubicone), col patrocinio della cittadina, la mostra itinerante proposta dai due artisti Marina Marraffa e Doriano Mingozzi: L'inesistenza degli opposti. L' inedito sodalizio tra figurativo ed astratto si prefigge lo smantellamento delle barriere fra i due generi. La mostra si articola su di una quarantina di lavori che, accostati con conseguenzialità, "fluiscono" l' uno nell' altro creando un insieme armonico e di completezza.

 

L' esposizione proseguirà nelle gallerie comunali delle città di: Faenza, Russi, Ravenna e Lugo di Romagna. E' prevista una data espositiva anche a Roma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -