Cervia: mostra permanente del grande ceramista Giacomo Onestini

Cervia: mostra permanente del grande ceramista Giacomo Onestini

CERVIA - La mostra del grande ceramista e scultore Giacomo Onestini, scomparso nel 2003, è situata all'interno del laboratorio dell'artista, ora trasformato in museo permanente.

 

Classe 1934, nato e formatosi a Faenza, la patria mondiale della ceramica, si innamorò di Milano Marittima che non lasciò più.

 

Abbandonato l'insegnamento scelse il confronto diretto col pubblico, dapprima in una enorme mostra/giardino, poi in una galleria che diventarono un indelebile riferimento per i numerosi collezionisti italiani ed europei.

 

Caso più unico che raro, percorse tutte le strade dell'universo ceramico, dalla scultura (poi tradotta in bronzi) alla decorazione, ai riflessi, alla foggiatura che gli valse nel 1980 il titolo di migliore d'Europa

 

L'audacia e l'umiltà nello sperimentare continuamente e la dedizione al lavoro sono state per Onestini ragione di vita.

 

La visita al laboratorio/museo permanente, situato nella zona delle Terme di Cervia (Via Murri 7), a cura degli eredi, può essere effettuata su appuntamento, telefonando al n°340/3400054.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -