Cervia: "Musa", un museo di qualità

Cervia: "Musa", un museo di qualità

CERVIA - Mercoledì 24 febbraio, presso l'Auditorium della Regione a partire dalle 9.45, si terrà la cerimonia per il conferimento del Riconoscimento dei Musei di Qualità  della regione Emilia Romagna

 

MUSA  ha meritato  questa importante qualifica e riceverà "l'investitura" ufficiale di Museo di Qualità. Il nostro museo è uno dei 9  riconosciuti nell'ambito dei musei del sistema della provincia di Ravenna ed è  fra  i primi  109 musei  della regione Emilia Romagna ad ottenere il riconoscimento di musei di qualità entrando  a far parte di una sorta di inedita associazione, comunità virtuosa che accomuna istituzioni tra loro molto diverse, ma omogenee se considerate dal punto di vista dei servizi offerti al pubblico, con il buon livello della gestione dell'organizzazione  interna e delle attività messe in campo per la valorizzazione delle proprie raccolte.

 

Il processo di riconoscimento dei musei regionali in base agli standard e agli obiettivi di qualità è stato avviato  dall'IBC  nel corso del 2009 per stimolare le istituzioni museali a perseguire criteri di buona gestione e di efficacia operativa nonché orientare  le istituzioni verso una alta  qualità dei servizi al pubblico.

I 109 i musei che hanno acquisito lo status di "museo riconosciuto", valido per il triennio 2010-2012,   si sono mostrati in possesso di un articolato insieme di requisiti. Per contraddistinguere i musei di qualità l'IBC ha ideato un marchio che, con il relativo sistema d'identità visiva,  rappresenta  il principale strumento attraverso cui  consolidare l'immagine dei musei di eccellenza in Emilia Romagna e assicurarne la massima visibilità. Il  marchio/logo  sarà quindi  la garanzia della certificazione di  qualità del museo.  

 

In apertura della cerimonia, dopo i saluti di Ezio Raimondi, presidente dell'IBC e l'introduzione di Laura Carlini, responsabile del Servizio Musei e Beni Culturali dell'IBC.  verrà presentato il marchio/logo che identificherà i musei riconosciuti, risultato vincitore di un apposito concorso indetto nel 2009. Faranno seguito gli interventi di  Andrea Babbi, amministratore delegato APT Emilia Romagna, Cristina Bertelli, responsabile del servizio Istruzione della Regione Emilia Romagna, e Roberto Franchini, direttore dell'Agenzia Stampa della Regione Emilia Romagna. Le conclusioni e la consegna del kit di qualità ai 109 musei saranno affidate a Alberto Ronchi, Assessore alla Cultura della Regione Emilia Romagna.

 

"Musa è un museo caro alla città - dichiara l'assessore alla cultura del comune di Cervia Alberto Donati - Esso infatti custodisce  una parte importante del  patrimonio identitario e   culturale del nostro territorio.  Poter vantare un marchio di qualità  ci rende sicuramente orgogliosi dei risultati raggiunti e ci offre conferma di operare  nella giusta direzione. Resta   comunque  un forte stimolo per un impegno costate mirato  al potenziamento e perfezionamento  della proposta al pubblico  sia per quanto riguarda servizi offerti direttamente dall'istituto, sia per servizi  offerti  in  sinergia con  le realtà territoriali  al fine di  una più efficace valorizzazione e  promozione del patrimonio culturale  assolutamente unico che la  nostra area può vantare "

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -