Cervia, non emette scontrini. Dopo la multa minaccia le Fiamme Gialle

Cervia, non emette scontrini. Dopo la multa minaccia le Fiamme Gialle

Cervia, non emette scontrini. Dopo la multa minaccia le Fiamme Gialle

CERVIA - Verbalizzato dalle Fiamme Gialle, ha cominciato a minacciarle. E' quanto accaduto giovedì mattina al mercato rionale di Cervia intorno alle ore 12. Una pattuglia della locale tenenza, impegnata in un servizio finalizzato alla verifica del rispetto delle norme in materia di emissione di scontrini e ricevute fiscali, ha constatato la mancata emissione del previsto documento fiscale a carico di uno dei tanti rivenditori ambulanti ivi presenti.

 

L'esercente, forse ancora non pienamente consapevole del fatto che in torto era solo lui, ha iniziato ad inveire nei confronti dei militari; come se cio' non bastasse, a distanza di circa un'ora, lo stesso soggetto messosi alla caccia dei due finanzieri - ancora di pattuglia - li trovava e li avvicinava per affrontarli faccia a faccia rivolgendo loro delle pesanti minacce.

 

Mantenendo un'estrema calma, i finanzieri hanno cercato di calmare l'individuo. Nel frattempo è arrivata un'altra pattuglia di supporto, che ha portato in caserma della persona, ormai fuori controllo, subito denunciata per minaccia ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -