CERVIA - Oltre 4000 visitatori in tre giorni alla Festa al Parco

CERVIA - Oltre 4000 visitatori in tre giorni alla Festa al Parco

CERVIA - Ultime ore per la grande festa al Parco naturale che, partita sabato 21, si concluderà domani, mercoledì 25 aprile.

Enorme l’afflusso di pubblico che, tutti i giorni per tutto il giorno, ha riempito il parco. Oltre 4 mila i partecipanti fino a oggi, compresi i numerosi gruppi scolastici degli istituti del territorio, che hanno partecipato con circa 800 bambini e grazie ai trasporti organizzati e finanziati dall’Assessorato alle Politiche educative.


Laboratori didattici e visite guidate hanno arricchito i momenti di svago e divertimento offerti dall’organizzazione.

Ad aprire la manifestazione, sabato scorso, il Sindaco Roberto Zoffoli, l’Assessore a Scuola e Formazione Marco Zatti e il delegato al Verde Riccardo Todoli (nella foto allegata).

La festa - dedicata non solo ai bambini – anima il vasto Parco Naturale cittadino (30 ettari di pineta secolare) dalle 9 al tramonto, per tutti e cinque i giorni.


La festa è organizzata all’interno della 35^ edizione di Cervia Città Giardino in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche educative, i Vigili Forestali della Polizia Municipale e il Corpo Forestale dello Stato. Inoltre l’evento gode del patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutta la durata della manifestazione è allestita una mostra fotografica, un’esposizione di prodotti tipici e di piccoli attrezzi agricoli. L’organizzazione di questa festa intende valorizzare il Parco Naturale di Cervia, immenso patrimonio che rispecchia l’”anima verde” della città e rappresenta anche una risorsa tra le molteplici offerte turistiche cittadine. I ragazzi e le loro famiglie in questi giorni hanno modo di conoscere il parco e attraverso le varie iniziative organizzate possono imparare ad amare e apprezzare la natura, elemento indispensabile per diventare “protettori” dell’ambiente.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -