Cervia, oltre 50mila presenze per la festa al sale di Cervia

Cervia, oltre 50mila presenze per la festa al sale di Cervia

CERVIA - 9,4 quintali di cozze, 3 quintali di seppia, 5000 primi di pesce, 5 quintali di anguille, 1 quintale di fritto di valle; 1 quintale di carne di mora romagnola, 1500 piadine vendute, 5000 focacce, 2000 cannoli siciliani, 10 quintali di frutta: sono i numeri realizzati per la manifestazione che la città del sale dedica ogni anno al prezioso prodotto e che, giunta alla 14^ edizione, ha superato il successo delle scorse edizioni registrando un'affluenza che è andata ben oltre le 50.000 persone della scorsa edizione.

 

Una fila di persone si è formata nel pomeriggio assolato di sabato 11 settembre (e quasi altrettanto la domenica), lungo il canale di Cervia dalla darsena ai Magazzini del sale per comprare (a offerta libera) il prezioso sale di Cervia durante la "Armesa de sel" la tradizionale rimessa del sale, quando i salinari trasportavano il frutto di un anno di duro  lavoro nei "Magazzeni" del sale per stoccarlo e custodirlo. Anche quest'anno la città ha rivissuto questo momento: nel tratto di canale antistante i Magazzeni, i salinari, nei loro tipici vestiti da lavoro, hanno scaricato sulla terraferma con gli antichi strumenti circa 100 quintali di sale dalla "burchiella", l'imbarcazione di ferro a fondo piatto impiegata per percorrere i canali delle saline.

 

Tra gli altri numeri da rilevare: 350 tra bimbi e adulti hanno partecipato ai laboratori per fare la piadina al sale di Cervia. Grandi numeri anche al Museo del Sale dove l'afflusso continuo di pubblico, circa 8500 visitatori, ha incrementato gli ingressi al museo del 25% (sono stati consegnati 4.500 sacchetti di sale oltre ai 100 quintali di "oro bianco" distribuiti dalla Burchiella).

Migliaia di persone hanno partecipato alle visite guidate del Parco delle saline di Cervia, nella salina naturalistica e produttiva del Centro Visite Salina di Cervia e nella salina artigianale "Camillone".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -