Cervia, picchia la fidanzata per un sms. In manette 31enne ravennate

Cervia, picchia la fidanzata per un sms. In manette 31enne ravennate

Cervia, picchia la fidanzata per un sms. In manette 31enne ravennate

Lei ha difeso la sua privacy, non mostrando al fidanzato alcuni sms. Lui l'ha aggredita ed è stato arrestato con l'accusa di violenza privata, lesioni personali aggravate e atti persecutori. E' accaduto martedì mattina in un appartamento di via Maccanetto a Cervia e non si trattava del primo episodio di violenza del 31enne ravennate nei confronti della fidanzata 37enne, originaria di Cesena. Minacce di ritorsione nei sui confronti e verso i familiari. Questa volta la donna è stata colpita con un pugno al volto di striscio e diretto al torace.

 

Due costole rotte ed una ferita all'arcata sopraccigliare: 45 giorni di prognosi. Questo il bilancio dell'aggressione. Poco dopo essere stata picchiata la ragazza ha sporto denuncia. I Carabinieri della stazione di Cervia hanno rintracciato l'uomo circa 10 ore dopo a Ravenna e lo hanno arrestato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -