Cervia, preso il rapinatore delle prostitute: neutralizzato con lo spray al peperoncino

Cervia, preso il rapinatore delle prostitute: neutralizzato con lo spray al peperoncino

Cervia, preso il rapinatore delle prostitute: neutralizzato con lo spray al peperoncino

CERVIA - Intorno all'una e un quarto della notte tra venerdì e sabato i carabinieri hanno arrestato un uomo che ha rapinato della sua borsetta una prostituta dell'Adriatica. I militari della stazione di Cervia,  coadiuvati  dal radiomobile, nell'ambito di servizi predisposti per il contrasto alla prostituzione sulla statale 16 hanno tratto in arresto  C.F., albanese di 27 anni, residente a Savignano. Intorno alla mezzanotte con la violenza si era impossessato della borsetta.

 

La borsetta apparteneva ad una prostituta rumena di vent'anni. Nella rapina le ha procurando lesioni personali guaribili in 10 giorni per una ferita al labbro inferiore. Il rumeno, infatti, è stato colpito dalla vittima con spray al peperoncino ed è scappato a piedi per i campi adiacenti la ferrovia, prima di essere rintracciato e bloccato

 

La perquisizione sull'auto faceva rinvenire un cutter, sequestrato unitamente al veicolo. L'arrestato e' stato portato presso la casa circondariale di Ravenna, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita alla proprietaria. Proseguono le indagini atte ad individuare i responsabili di altre tre rapine avvenute sempre sull'Adriatica.

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di AD
    AD

    Bisogna fare nomi e cognomi!! Questi bei personaggi devono essere conosciuti ed emarginati. Non bastano le iniziali.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -