Cervia, prova a rubare bici da corsa e si nasconde in un cespuglio

Cervia, prova a rubare bici da corsa e si nasconde in un cespuglio

Cervia, prova a rubare bici da corsa e si nasconde in un cespuglio

CERVIA - Stava mettendo le mani su una bici da corsa da 4mila euro, ma è stato fermato in flagrante dai Carabinieri. Un 30enne di Civitavecchia, F.F. le sue iniziali, è stato arrestato domenica pomeriggio a Cervia dai militari dell'Aliquota Operativa e Radiomobile. L'episodio si è consumato sul lungomare Deledda. L'individuo, per sfuggire all'arresto, durante la fuga, è saltato sul cofano di una macchina di un passante turista, ferendolo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne è stato prontamente raggiunto e fermato dai militari in borghese, arrivati in sella a moto borghesi. La fuga si è conclusa nel centro storico di Cervia, dove il ladro è stato fermato mentre cercava di nascondersi dentro un cespuglio. Trattenuto in cella di sicurezza, lunedì mattina è stato processato per direttissima con l'accusa di furto aggravato e danneggiamento. La bici è stata restituita al proprietario, un forlivese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -