Cervia: residui di pena, due arresti dei Carabinieri

Cervia: residui di pena, due arresti dei Carabinieri

Cervia: residui di pena, due arresti dei Carabinieri

CERVIA - Sono due le persone arrestate dai Carabinieri dovendo scontare un residuo di pena. Nel tardo pomeriggio di sabato i militari della stazione di Filetto in esecuzione ad un'ordinaza di custodia cautelare in carcere firmata dalla Corte d'Appello di Bologna hanno arrestato un agricoltore ravennate di 40 anni. Si tratta di Gabriele Sampaoli, che deve scontrare un anno e due mesi di reclusione perché accusato di reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni e percosse. L'uomo si trova detenuto presso il carcere di Ravenna.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell'Arma della stazione di Cervia, impegnati in un servizio di pattugliamento, hanno fermato un romeno di 37 anni. Si tratta di Daniel Bejan, risultato colpito da un ordine di carcerazione firmato dalla Procura della Repubblica di Ravenna dovendo scontrare un anno, undici mesi e sei giorni di reclusione per pene concorrenti. L'individuo è stato così arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Ravenna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -