Cervia: revocato l'incarico al preside accusato di pedofilia

Cervia: revocato l'incarico al preside accusato di pedofilia

Cervia: revocato l'incarico al preside accusato di pedofilia

CERVIA - Aveva fatto scattare la preoccupazione di genitori ed amministratori la nomina a dirigente scolastico della media Ressi-Gervasi, dell'ex preside dell'istituto comprensivo di Bertinoro, ai domiciliari con l'accusa di violenza sessuale aggravata su minori. Dopo che il Tribunale del Riesame di Bologna gli ha negato la libertà, l'Ufficio scolastico regionale ha revocato l'incarico. Ora si attende la nomina di un nuovo dirigente scolastico, incrociando le dita.

 

Il 60enne di origine napoletana, Michele Ciccone, secondo le accuse, avrebbe molestato bambini tra i 4 e i 5 anni. Da parte sua il preside si è giustificato dicendo che si trattava solo di coccole e scherzi per coinvolgere di più i piccoli maggiormente introversi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -