Cervia, ruba del whisky e aggredisce addetta alla sicurezza. Bloccato dai passanti

Cervia, ruba del whisky e aggredisce addetta alla sicurezza. Bloccato dai passanti

Cervia, ruba del whisky e aggredisce addetta alla sicurezza. Bloccato dai passanti

CERVIA - Placcato da alcuni passati dopo aver aggredito la dipendente di supermercato che l'aveva sorpreso mentre rubava due bottiglie di vhisky. Un romeno di 27 anni, residente a Fosso Ghiaia, C.B. le sue iniziali, è stato arrestato venerdì mattina dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima con l'accusa di rapina impropria. Ora si trova nelle camere di sicurezza del comando in attesa del processo in programma sabato.

 

L'episodio si è consumato intorno alle 12 al supermercato Coop di via Roma, a Cervia. Il giovane dopo aver occultato sotto il giubbotto due bottiglie di whisky, si è dato alla fuga scavalcando la barriera delle casse. L'addetta anti-taccheggio si è messa al suo inseguimento, bloccandolo dopo appena venti metri. Il ladro ha reagito con violenza, spingendo, strattonando e facendo cadere per terra la donna, rimanendo ferita.

 

Alcuni passanti che hanno notato la scena sono intervenuti in soccorso della dipendente, bloccando l'individuo in attesa dell'arrivo dei Carabinieri. La donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del locale ospedale, che l'hanno giudicata guaribile in quindici giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -