Cervia, schiacciata dalla propria auto mentre sbrinava il vetro. Muore una 47enne

Cervia, schiacciata dalla propria auto mentre sbrinava il vetro. Muore una 47enne

Cervia, schiacciata dalla propria auto mentre sbrinava il vetro. Muore una 47enne

CERVIA - Un incidente assurdo, una morte tragica. Mentre cercava di sbrinare il vetro delle sua auto, uscita dal lavoro, ha, senza volerlo acceso il motore con la prima inserita ed è stata schiacciata contro un furgone parcheggiato di fronte. I soccorsi del 118 sono stati vani. E' accaduto intorno alle 23.30 di mercoledì, nel parcheggio del ristorante "Il Moro", in via Pinarella di Cervia, dove Anna Molinini, questo il nome della vittima, 47anni, lavorava come aiuto cuoca.

 

Sul posto, oltre all'ambulanza, anche i Carabinieri di Cervia. Tutto per un parabrezza ghiacciato. Aveva finito il turno e voleva sghiacciare il vetro della sua Fiat Punto con una bottiglia di acqua calda, così, nel tentativo di azionare i tergicristalli ha aperto lo sportello anteriore, lato guidatore, girando la chiave.

 

Purtroppo si è avviato anche il motore dell'auto che, avendo la prima inserita, si è spostata in avanti di circa un paio di metri andando a collidere con la parte anteriore sinistra del Fiat Doblò, regolarmente parcheggiato in posizione opposta. La donna è rimasta incastrata tra il montante e la parte anteriore dello sportello lato guida. Niente da fare per la vittima, residente a Cervia. Il personale del 118 l'ha soccorsa, ma invano.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -