Cervia, scontro sulla 'Cervese' dopo sorpasso azzardato. Tre feriti

Cervia, scontro sulla 'Cervese' dopo sorpasso azzardato. Tre feriti

Cervia, scontro sulla 'Cervese' dopo sorpasso azzardato. Tre feriti

CERVIA - Scontro all'ora di pranzo sulla Cervese. L'incidente si è verificato sabato mattina intorno alle 12.30 a Tantlon, a due chilometri da Castiglione di Cervia. Nello schianto sono rimaste ferite tre persone: si tratta di un trentenne, un quarantacinquenne ed un bimbo di 7 anni. La peggio l'ha riportata il 45enne, rimasto intrappolato nell'abitacolo e liberato dai Vigili del Fuoco. Quindi è stato trasportato con l'elimedica all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

 

>LE IMMAGINI DELLO SCHIANTO, Rafotocronaca

 

Gli altri due feriti sono stati ricoverati con lesioni di media gravità al "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, dove sono giunti in ambulanza. La dinamica è al vaglio dei Carabinieri, che hanno chiuso l'arteria per consentire l'atterraggio dell'elicottero e le successive operazioni di soccorso. Ad innescare l'incidente è stato il giovane conducente di una "Opel Corsa", che stava percorrendo la 'Cervese' in direzione Cervia.

 

Superato il centro abitato di Tantlon, il 30enne ha provato a sorpassare una "Mercedes" mentre stava sopraggiungendo un'altra vettura dalla direzione opposta. A quel punto l'automobilista ha provato a rientrare nella sua corsia, andando così a colpire la "Mercedes". Entrambe le vetture sono volate a venti metri dal punto di impatto. La "Mercedes" è finita con il retrotreno nel canale che delimita la carreggiata dalla saline. Inevitabili le ripercussioni al traffico.

 

Seguirà servizio fotografico


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -