Cervia: si esibisce davanti alla scuola elementare, preso dai Carabinieri

Cervia: si esibisce davanti alla scuola elementare, preso dai Carabinieri

Cervia: si esibisce davanti alla scuola elementare, preso dai Carabinieri

CERVIA - Sorpreso dai Carabinieri mentre si stava esibendo nei pressi della scuola elementare di Cervia. Un 36enne originario di Sondrio, P.D.B., è stato arrestato dai Carabinieri. Non è escluso che possa trattarsi della stessa persona che si è resa protagonista negli ultimi mesi di tre simili episodi che hanno messo in apprensione i cervesi. Il primo il 10 gennaio, quando l'uomo in tenuta da ginnastica si è esibito nei confronti di una 30enne che correva in spiaggia.

 

Tre giorni più tardi, con la stessa modalità, l'esibizionista è tornato in azione. L'ultima replica risale a pochi giorni fa. Una signora è riuscito a descrivere l'individuo: un quarantenne con occhi chiari, longilineo e carnagione bianca. In quel momento indossava una berretta di lana blu, una pantaloni da ciclista ed una felpa scura.

 

L'arresto del 36enne, un muratore con precedenti specifici che vive a Cervia in autocaravan, è giunto al termine di un'attività d'indagine degli uomini dell'Arma. L'individuo è stato bloccato nei pressi della scuola media ‘Ressi-Gervasi' di Piazza XXV aprile mentre si stava avvicinando masturbandosi ad un 14enne. Vistosi scoperto dai militari, ha provato a dileguarsi a bordo della propria auto, ma è stato bloccato poco dopo. Ora si trova in carcere con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, atti osceni in luogo pubblico e corruzione di minorenni.

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Edoardo Bannato
    Edoardo Bannato

    Tra questo e il ragazzino del Rock Planet, i Carabinieri di Cervia hanno fatto una doppietta di super criminali, altro che Riina e Provenzano a Palermo.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -