Cervia, si parla di turismo e meteorologia

Cervia, si parla di turismo e meteorologia

CERVIA - Le associazioni Meteonetwork ed AsMER, sono liete di presentare questo incontro, aperto a tutta la cittadinanza, fra esperti di meteorologia ed operatori del settore turistico, con l'intento di approfondire il tema dei mutamenti climatici in atto sul nostro territorio, e di analizzare i fattori che determinano l'affidabilità del servizio di previsioni meteo.

 

Il convegno che si terrà il 18 giugno alle ore 20.45 presso il centro congressi della località  è patrocinato dal Comune di Cervia/ Milano Mariittima,  rappresentato nell'occasione dall'assessore al turismo Nevio Salimbeni, e sarà realizzato grazie alla collaborazione di Cervia Turismo.

 

"Il turismo degli anni 2000, e l'economia del suo settore, sono condizionati in maniera importante dalle condizioni meteorologiche" - spiega Biondi Claudio organizzatore dell'incontro - "oggi la vacanza media è composta dai giorni di una settimana, o addirittura dal solo weekend, è quindi logico che la sua pianificazione passi attraverso ad una attenta consultazione delle previsioni meteo, nella speranza che il bel tempo sia un gradito compagno di viaggio.  E' quindi facile intuire quale "responsabilità" viene attribuita ai meteorologi quando il servizio di previsioni non rispecchia la realtà dei fatti."

 

Il Colonnello Mario Giuliacci e Pierluigi Randi, saranno lieti di illustrare al pubblico, in modo sobrio ed efficace, le ultime evidenze scientifiche, utili per comprendere meglio il complesso mondo della meteorologia.

 

Per informazioni: Claudio Biondi 347 2619903 - claudio.biondi@meteonetwork.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -