Cervia: sindaco e assessore ad Hasselt, città partner dello Sposalizio del Mare

Cervia: sindaco e assessore ad Hasselt, città partner dello Sposalizio del Mare

CERVIA - Mercoledì mattina  il sindaco Roberto Zoffoli e l'assessore al Turismo Nevio Salimbeni presentano la città di Cervia ad Hasselt, la città belga partner dello Sposalizio del Mare 2010. Sindaco e assessore sono arrivati in Belgio ieri e questa mattina nel Municipio di Hasselt incontreranno il sindaco Hilde Claes, gli assessori, le associazioni economiche che saranno a Cervia con i loro prodotti (tra cui confrérie del ginepro e cioccolatieri) dal 14 al 16 maggio per la tradizionale festa della città.

 

Sempre nel municipio della città limburghese è poi organizzata una conferenza per la stampa regionale - e alla quale parteciperanno le agenzie di viaggio e di turismo locali - durante la quale oltre alla manifestazione dello Sposalizio, che rinnova il legame di Cervia con l'Adriatico, verrà presentata la città del sale con tutte le sue bellezze ambientali e la sua ricca e variegata offerta turistica.

 

Nel pomeriggio la delegazione cervese sarà accompagnata in visita alla città di Hasselt e avranno modo di visitare anche il museo del ginepro e il museo della moda. La visita istituzionale si concluderà con la cena di gala insieme alla Giunta della città belga. 

È quest'anno la prima volta che insieme al sindaco di Cervia Roberto Zoffoli e all'arcivescovo Monsignor Giuseppe Verucchi sulla barca che porterà al largo l'anello dello Sposalizio salirà un sindaco donna.

 

Nel panorama delle Fiandre, mercato turistico sul quale l'assessorato al turismo ha lavorato intensamente nei mesi scorsi, per partecipare allo Sposalizio è stata scelta la città di Hasselt anche per le numerose affinità con Cervia, a cominciare dal cervo presente nello stemma della città (quello di Hasselt raffigura l'animale ritto su due zampe, mentre la cerva cervese è inginocchiata). Hasselt è una città di 70 mila abitanti, capoluogo della provincia fiamminga del Limburgo belga. È una località dall'accoglienza calorosa, immersa nel verde di una natura esuberante con piste ciclabili e tanti itinerari dedicati agli abitanti del luogo e ai turisti fra giardini e parchi. Qui si trova il più grande giardino giapponese d'Europa. Definita dai belgi "Capitale della Classe", offre ai visitatori numerosi negozi alla moda, ristoranti, pub ed esclusive boutiques dalle griffe di fama mondiale, caratteristiche che avvicinano la località a Milano Marittima. Prodotto tipico locale è rappresentato dal ginepro, una bevanda alcolica ricavata dalle bacche della omonima pianta boschiva. Al prodotto tipico locale Hasselt ha dedicato un museo, proprio come Cervia lo ha dedicato al sale. E come Cervia la città belga ha una forte vocazione alla tranquillità: propone infatti una città ordinata e sicura, offre  numerose aree e  attività ricreative per adulti e bambini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -