Cervia, spaccio di cocaina e hashish. Due giovani finiscono in manette

Cervia, spaccio di cocaina e hashish. Due giovani finiscono in manette

Cervia, spaccio di cocaina e hashish. Due giovani finiscono in manette

CERVIA - Due giovani marocchini di 23 e 24 anni, entrambi domiciliati a Castiglione di Cervia, sono stati arrestati dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati fermati per un controllo nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì mentre si trovavano a bordo di una ‘Fiat Punto' in un parcheggio nei pressi del ‘Rock Planet' di Cervia.

 

I due hanno assunto un atteggiamento sospetto non appena si sono avvicinati i militari. Nella maniglia di una portiera e in uno spazio del cruscotto poco sopra la pedaliera dei comandi sono spuntati cinque grammi di cocaina suddivisi in dosi, mentre addosso i due giovani avevano 500 euro in banconote da 50, ritenuti provento dell'attività di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di sequestraresessantacinque  grammi di hashish.

 

Per i due marocchini sono scattate le manette. Processati per direttissima, sono stati condannati entrambi ad un anno di reclusione e 2mila euro di multa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -