Cervia, stelle cadenti 'infuocate' per San Lorenzo

Cervia, stelle cadenti 'infuocate' per San Lorenzo

CERVIA - Le lacrime di San Lorenzo atterreranno in riva al mare a Cervia, accompagnate da uno spettacolo piromusicale da pelle d'oca: sono questi gli ingredienti per una serata speciale, dalle caratteristiche surreali e fiabesche che si prospetta per il 10 agosto 2010, la notte di San Lorenzo.

 

"Tutti con il naso all'insù" per osservare una delle bellezze della tecnologia moderna, le stelle cadenti verranno infuocate da artifici pirotecnici per offrire al pubblico il più bello spettacolo della Riviera Adriatica, firmato dagli specialisti del settore Prestige Eventi_Ferrara.

 

Luminescenze colorate riempiranno il cielo di Cervia e Milano Marittima attraverso scenografie suggestive ed emozionanti che impreziosiranno la splendida cornice della spiaggia notte, da sempre luogo suggestivo ed incantato.

 

Un gioco di colori, effetti, luci ed emozioni da far sbalordire il pubblico ravennate e non, uno spettacolo che permetterà a tutti di cogliere la propria stella cadente ed esprimere il proprio desiderio, tradizione per tutti gli italiani del mondo.

 

Una spiaggia incantata protetta però dalla piena sicurezza dei fuochi pirotecnici, testati e collaudati appositamente per l'evento, faranno godere al meglio la magia di questa notte.

 

Non resta ora che iniziare il countdown ed esprimere la fatidica frase "Stella, mia bella stella, desidero che...".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -