Cervia, tenta l'assalto al Credito Cooperativo di Pisignano. Va in crisi e fugge

Cervia, tenta l'assalto al Credito Cooperativo di Pisignano. Va in crisi e fugge

Cervia, tenta l'assalto al Credito Cooperativo di Pisignano. Va in crisi e fugge

CERVIA - Tentata rapina lunedì mattina alla filiale della Banca di Credito Cooperativo di Cesena a Pisignano di Cervia. Intorno alle 9 un uomo di circa 60 anni si è presentato all'ufficio bancario di via Celletta, minacciando l'unico dipendente con una pistola presumibilmente giocattolo. L'arma non è stata infatti rilevata dal metal detector. Ma al momento di chiedere il denaro il rapinatore è andato in totale confusione, cominciando a sudar freddo e a tentennare.

 

>LE IMMAGINI DEI RILIEVI DELLA RAPINA, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Il cassiere è riuscito a convincere il malfattore l'impossibilità di aprire la cassaforte poiché collegata ad un computer. A quel punto l'individuo, con il volto occultato da occhiali da vista, cappellino blu, ha preferito dileguarsi, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima per i rilievi del caso. A quanto pare si tratta di un rapinatore alle prime armi, presumibilmente a caccia di denaro facile per fronteggiare difficoltà economiche.

 


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di urbo83
    urbo83

    Non ci sono più i ladri di una volta...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -