CERVIA - Tradizionale incontro della sezione cervese dell'associazione nazionale dei carabinieri

CERVIA - Tradizionale incontro della sezione cervese dell'associazione nazionale dei carabinieri

CERVIA - Si è svolto domenica 24 giugno 2007, al Ristorante Ca’ Rossi, l’annuale pranzo sociale degli aderenti della Sezione di Cervia dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Oltre ad essere un’occasione di incontro tra gli associati e i loro familiari, l’iniziativa è servita anche per fare il punto sull’attività dell’Associazione negli ultimi mesi e per delineare alcune prospettive per l’immediato futuro.


L’Associazione conta oggi a Cervia 117 iscritti, comprendenti soci effettivi, carabinieri in servizio e in congedo e soci simpatizzanti e benemeriti.

Presidente della Sezione di Cervia è il M.llo cpl Giulio Lettieri e il Vice Presidente è

l’appuntato Claudio Bracci.


Scopo dell’Associazione Carabinieri è quella di contribuire a tenere alti i valori di amor patrio, di difesa delle istituzioni democratiche e repubblicane, di diffusione della cultura della legalità e dello spirito di servizio che contraddistingue la “Benemerita” e di operare concretamente nel sociale per un intervento attivo di solidarietà verso le famiglie dei carabinieri, e, in particolare per coloro che hanno avuto componenti dell’Arma deceduti nell’adempimento del loro dovere

Nel corso del 2007 di rilievo è stata la partecipazione di una delegazione di Cervia alle varie iniziative promosse per rievocare il 193° anniversario della costituzione dell’Arma.


Al pranzo sociale hanno partecipato il comandante della Stazione di Cervia, M.llo Maggiore Stefano Sbaragli, e il suo predecessore Bruno Cerquitelli (andato in pensione nel 2006) e il Comandante della Stazione di Savio M.llo Maggiore Giorgio Tantimonaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Associazione Carabinieri ha segnalato l’esigenza di dare seguito al completamento della sede destinata dal Comune di Cervia alle Associazioni d’Arma, per potere da un lato avere un punto di riferimento per l’attività nei confronti dei propri associati, ma anche per instaurare rapporti di fattiva collaborazione con le altre associazioni e con le istituzioni locali per progetti comuni di intervento.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -