Cervia: turismo, albergatori e bagnini in 'missione' a Monaco

Cervia: turismo, albergatori e bagnini in 'missione' a Monaco

CERVIA - La centralità della formazione professionale non è una novità per Ascom Cervia che ogni anno propone agli operatori turistici  un nutrito programma di corsi di aggiornamento e specializzazione sui temi della promozione e del marketing territoriale.

 

Il corso sulla promozione dell'offerta turistica cervese rappresenta la "punta di diamante" della formazione Ascom: giunto alla sua tredicesima edizione - la prima risale al 1997- coinvolge annualmente venti albergatori e gestori di stabilimenti balneari che insieme, dopo un intenso lavoro di gruppo in aula, si recano in una città europea scelta in base a precise indicazioni provenienti dall'andamento del mercato turistico.

 

Dopo, Vienna (Austria), Esslingen (Germania), Maastricht (Olanda), Varsavia (Polonia), Parigi (Francia) Bruxelles (Belgio) per il secondo anno consecutivo la meta del viaggio promozionale è Monaco di Baviera, tradizionale bacino d'interesse per la costa cervese e sede dell'importante fiera "F.RE.E. Freizeit Reisen Erholung" (Viaggi Turismo e Tempo Libero) in svolgimento dal 18 al 22 febbraio.

 

Il viaggio studio a Monaco di Baviera si inserisce all'interno di un corso di formazione finanziato dal Fondo Sociale Europeo "Aggregazione del sistema turistico" che Ascom Cervia ha organizzato in collaborazione con Iscom Ravenna.

 

Gli operatori turistici di Enjoy Romagna sono presenti in fiera all'interno dello stand della Regione Emilia-Romagna e APT Servizi con un proprio catalogo che propone soggiorni in riviera sia in bassa che in alta stagione. Contemporaneamente, nell'area adiacente alla fiera, gestiscono uno stand presso il centro commerciale Riem Arcaden, utile a incontrare i potenziali clienti bavaresi. Questi ultimi potranno partecipare all'estrazione quotidiana di un soggiorno gratuito compilando con i propri dati l'apposito coupon predisposto dagli albergatori, che avranno così a disposizione un nuovo indirizzario per futuri contatti promozionali. La distribuzione di materiale sul territorio cervese e romagnolo e le immancabili degustazioni di vini e  prodotti tipici completano il programma di attività del centro commerciale.

 

In rilievo anche le proposte di turismo culturale sulla promozione delle grandi esposizioni dei Musei San Domenico di Forlì che quest'anno propongono la mostra " Fiori. Natura  e simbolo dal Seicento a Van Gogh" (24 gennaio - 20 giugno 2010).

 

Gli albergatori di Enjoy Romagna hanno completato la preparazione del viaggio in Germania sotto la guida di Sara Di Stefano, esperta di promozione e commercializzazione turistica, coadiuvata da specialisti di web marketing e di offerta turistica integrata. Il primo momento di lavoro a Monaco è previsto mercoledì 17 alle ore 18.00 con il briefing del responsabile Enit Leonardo Campanelli sul mercato turistico tedesco. L'intero percorso  di aggiornamento e le proposte presentate in fiera e al centro commerciale sono visibili sul sito del gruppo (www.enjoyromagna.com) completamente rinnovato per l'occasione.

 

Gli albergatori cervesi sono accompagnati da una delegazione Ascom Federalberghi composta dal Direttore Cesare Brusi, dal Vice Presidente Luca Sirilli e dal consigliere Raymond Donegà. Sono loro a coordinare le iniziative in programma delle quali relazioneranno successivamente al proprio Consiglio Albergatori. Il Direttore Cesare Brusi, alla vigilia della partenza, ha sottolineato l'importanza della formazione imprenditoriale nel turismo ricordando come da essa siano nate diverse aggregazioni locali di operatori turistici e sia aiutato il passaggio generazionale in corso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -