"Cervia turismo" mette le ali: attività cresciuta del 45%

"Cervia turismo" mette le ali: attività cresciuta del 45%

"Cervia turismo" mette le ali: attività cresciuta del 45%

"Cervia turismo" naviga in ottime acque. Il secondo anno di attività si rivela estremamente proficuo con 2 milioni di euro di fatturato e 35mila presenze. La società, a maggioranza pubblica, (il 51% delle quote sono del Comune di Cervia, il resto di "Romagna Vacanze") ha visto un aumento di attività, rispetto all'anno scorso, del 45%. Oltre al mezzo più tradizionale degli uffici Iat, dilaga sempre di più, per le prenotazioni delle camere, internet.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono circa 200 gli hotel che aderiscono alla società, 42 dei quali si sono innovati entrando nel sistema dell'e-commerce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -