CERVIA - Un arresto dei Carabinieri per furto aggravato

CERVIA - Un arresto dei Carabinieri per furto aggravato

CERVIA – Un 32enne originario della provincia di Bari, Bartolomeo Regina, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima con l’accusa di furto aggravato. Domenica mattina il malvivente, nelle vicinanze del bagno Gogò a Lido di Savio, si è avvicinata ad un’automobile, rompendo un finestrino e portando via un marsupio e due magliette.


Così facendo, però, si è procurato un taglio alla mano, perdendo sangue. I militari, seguendo le tracce, sono riusciti a risalire l’individuo presso il Bar Friend dove aveva trovato rifugio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell’Arma hanno provveduto a consegnare la refurtiva al legittimo proprietario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -